menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazzo inghiottito dal fiume: ricerche disperate, si teme il peggio

Succede a Palazzolo sull'Oglio, l'allarme è stato lanciato poco dopo le 13.30 di giovedì. Ricerche in corso

Stava facendo il bagno, quando è stato improvvisamente inghiottito dal fiume Oglio. Forse un malore o forse è stato trascinato dalla corrente: l'amica che era con il giovane lo ha visto sparire sott'acqua e ha dato immediatamente l'allarme.

Le urla e le disperate richieste d'aiuto della ragazza hanno anche attirato l'attenzione di un pescatore che era in zona. L'uomo si è tuffato in acqua senza alcuna esitazione per provare a salvare il giovane: lo ha raggiunto ma non è riuscito ad afferrarlo per trascinarlo a riva. 

La chiamata al 112 è scattata attorno alle 13.30 da via Pontoglio a Palazzolo e sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco, i Carabinieri e la Polizia Locale. Le ricerche del ragazzo sono in corso tra zona Rosta e zona Castrina: si attende l'arrivo dei sommozzatori specializzati dei Vigili del Fuoco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento