rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Palazzolo sull'Oglio

Panico in condominio: litiga con la vicina e le punta una pistola in faccia

Giornata da dimenticare

Litiga con la vicina, le punta la pistola al volto: fortunatamente, così pare, era una scacciacani. Ma la sua mossa gli è costata comunque una denuncia, per minacce aggravate e procurato allarme. Lo scrive il Giornale di Brescia: tutto è successo mercoledì in Via Formiche a Palazzolo sull'Oglio.

Lite tra vicini, l'ennesima: un uomo e una donna si tengono testa. All'improvviso il primo estrae una pistola e la punta dritta alla sua “avversaria”: con quella ha minacciato lei e le sue figlie. Panico e paura nel palazzo: i vicini chiamano subito il 112.

In pochi minuti, sul posto, arrivano i carabinieri. L'uomo armato viene fermato e perquisito: la pistola sembra finta, probabilmente una scacciacani. Ma è stata lo stesso sequestrata per le verifiche del caso. E per lui, inevitabile, anche una doppia denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panico in condominio: litiga con la vicina e le punta una pistola in faccia

BresciaToday è in caricamento