menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litigio tra due uomini: l'auto su cui viaggiano finisce fuori strada

Uno ha tentato di partire, l'altro ha sterzato il volante per impedirlo: il risultato è che l'auto è finita contro una ringhiera

Ambulanza, vigili del fuoco e carabinieri: il tutto per rimediare a un assurdo quanto anomalo litigio, avvenuto tra due uomini, nella sera di venerdì, poco prima delle 20, a Palazzolo, in zona Sgraffigna a due passi dalla chiesetta della Madonna. 

I soccorsi sono giunti sul posto con una segnalazione per l'investimento di pedone, ma la realtà dei fatti era del tutto diversa. Mentre erano in automobile, due uomini di mezza età hanno iniziato a litigare. Quando l'uomo che era al volante ha accelerato per ripartire, il passeggero ha preso il volante sterzando la traiettoria dell'auto, che è finita fuori strada contro la ringhiera di un'abitazione privata, nei pressi di una colonnina del gas. 

Una volta fermata l'auto, i due se le sarebbero date di santa ragione con schiaffi e pugni, fino all'arrivo dei soccorsi. Ad avere la peggio un 58enne, trasportato in ospedale. Nessuno dei due ha sporto denuncia, dunque la vicenda non avrà alcuno strascico giudiziario. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento