rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Palazzolo sull'Oglio

Colpito alla testa da un macchinario, è gravissimo: volo d'urgenza in ospedale

Bruttissimo infortunio sul lavoro

Un 40enne, titolare di un'azienda agricola di Palazzolo, è stato portato in gravissime condizioni all'ospedale Giovanni Paolo XXIII di Bergamo, a seguito di un terribile infortunio sul lavoro avvenuto stamattina nella sua ditta di via Bosco Levato.

Tutto è successo poco prima delle 8: stando a quanto ricostruito finora, l'uomo sarebbe stato colpito alla testa da un macchinario (pare le forche di un muletto), mentre era impegnato a scaricare alcune balle di fieno.

Per i soccorsi è stato fatto intervenire l'elisoccorso, che ha poi trasportato il 40enne nel nosocomio orobico, dov'è stato ricoverato in codice rosso. Sul posto sono intervenuti anche i tecnici dell'Asst Franciacorta e i carabinieri di Palazzolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito alla testa da un macchinario, è gravissimo: volo d'urgenza in ospedale

BresciaToday è in caricamento