Cronaca Via Sarioletto

Palazzolo: infilzato dal manubrio, 13enne in ospedale

Infortunio ad altissimo rischio per un ragazzo di 13 anni di Palazzolo sull'Oglio: sarebbe stato letteralmente infilzato dal manubrio della sua bici, a seguito di una caduta. E' ricoverato all'ospedale di Chiari

Se l’è vista davvero brutta il ragazzo di 13 anni residente a Palazzolo che nel pomeriggio di lunedì sarebbe stato letteralmente infilzato dal manubrio della sua bicicletta, che gli avrebbe addirittura trapassato parte dello stomaco.

Il giovane sarebbe caduto nel parcheggio di Via Serioletto: forse una manovra sbagliata, e la bici che s’impianta sul cemento, il 13enne che gli finisce sopra. Le grida del ragazzo hanno fatto scattare l’allarme, e temere il peggio.

La ferita infatti pareva gravissima: immediato il trasporto all’ospedale di Chiari, a bordo di un’ambulanza del 118. Ricoverato d’urgenza, è stato suturato e stabilizzato: una ferita profonda ma non gravissima, per cui dovrebbe bastare solo qualche giorno di osservazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzolo: infilzato dal manubrio, 13enne in ospedale

BresciaToday è in caricamento