Cronaca

Dopo le fiamme, la casa è invasa dal fumo: donna intossicata salvata dai pompieri

È stata affidata alle cure del 118

L'intervento dei vigili del fuoco © Bresciatoday.it

Verso le 22 di mercoledì 2 giugno, la sala operativa dei vigili del fuoco di Brescia è stata allertata per un incendio divampato in un appartamento in centro a Palazzolo sull'Oglio, in via Carvasaglio.

Subito sono state inviate due squadre con il supporto di un'autoscala e di uno "snorkel", una gru snodata con cestello che permette di raggiungere i luoghi più angusti e difficili. 

Entrati da una finestra al primo piano, situata sopra uno studio immobiliare, all'interno dell'abitazione è stata trovata una signora disorientata a causa del fumo. I pompieri l'hanno tratta in salvo ed l'hanno affidata alle cure del 118.

Pare che a prendere fuoco siano state alcune carte, il cui fumo ha reso l'aria irrespirabile. La donna ha accusato un principio di intossicazione, ma i pompieri sono riusciti ad evitare il peggio; le sue condizioni non preoccupano.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo le fiamme, la casa è invasa dal fumo: donna intossicata salvata dai pompieri

BresciaToday è in caricamento