Mangiano e bevono al supermercato: buttano i rifiuti a terra, poi via senza pagare

Denunciati tre giovani tunisini accusati di furto: beccati al Migross di Palazzolo dopo aver consumato un pasto gratuito tra gli scaffali del supermercato

Foto di repertorio

Per risolvere il problema del pranzo, e forse anche della cena, avevano escogitato una strategia tanto semplice quanto efficace: entravano in un supermercato, consumavano quello di cui avevano bisogno, poi se ne andavano senza pagare lasciando a terra i rifiuti. Un metodo che ha funzionato per un po', almeno fino all'intervento della Polizia Locale, che li ha beccati tutti e tre, denunciandoli per furto.

I protagonisti della vicenda, che richiama alla memoria film e racconti d'antan, sono tre giovani tunisini, irregolari sul territorio italiano, di 17, 27 e 39 anni. Secondo quanto riferito dal comando di Palazzolo sull'Oglio, avrebbero colpito più volte nei supermercati della zona.

Beccati al Migross di Via Tasso

L'ultima è quella che gli sarà fatale: beccati mentre si davano alla fuga dopo aver consumato il pasto gratuito pescando cibo e bevande dagli scaffali del supermercato Migross di Via Tasso. La Polizia li ha individuati poco distante, dopo la segnalazione del gestore: si stavano allontanando camminando sui binari della stazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fermati e accompagnati in caserma, sono stati identificati e denunciati (niente arresto, perché è mancata la flagranza di reato): come detto sono risultati irregolari sul territorio italiano, e quindi per loro scatterà a breve un provvedimento di espulsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Esce da casa e vaga nella notte per un chilometro: paura per un bimbo, denunciati i genitori

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento