Violento pestaggio in strada: giovane uomo preso a calci da un branco di bulli

Un 26enne è stato accerchiato, minacciato e picchiato da una gang di adolescenti che avrebbe pure cercato di colpirlo con un skateboard. L'episodio lo scorso lunedì sera nella zona della stazione di Palazzolo

Accerchiato, minacciato, scaraventato a terra e poi selvaggiamente pestato da un branco di ragazzini. Un episodio (l'ennesimo) di bullismo messo in atto da una gang di adolescenti che starebbe seminando il panico a Palazzolo. 

Questa volta la banda, composta da ragazzini di origine straniera, ha alzato il tiro: non se l'è presa con un adolescente impaurito, ma con un giovane uomo che rientrava dal lavoro. Tutto è accaduto intorno alle 20 dello scorso lunedì sera: un 26enne si stava incamminando in stazione per salire sul treno che lo avrebbe portato in città, dove risiede, quando è stato preso di mira dai 5 adolescenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un'aggressione in piena regola, avvenuta tra via Mazza Brescianini e via Marconi: uno dei ragazzini avrebbe urtato il 26enne di proposito, con il preciso di intento di scatenare una lite e dare il via alla violenza. In pochi istanti il giovane sarebbe stato accerchiato dal branco e per difendersi avrebbe minacciato di chiamare i Carabinieri: si è visto arrivare addosso uno skateboard. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento