Ubriaco, scappa a fari spenti e si ribalta: le follie di un ventenne

PALAZZOLO SULL’OGLIO. Alle 5 di domenica 10 aprile, un ventenne di Chiuduno è stato arrestato dopo essersi schiantato con la sua Fiat 500, a seguito di una fuga dalla polizia iniziata fuori dal casello A4 di Grumello del Monte.

Al fianco del giovane, risultato positivo all’alcoltest con un tasso di oltre 1,5 g/l, c’era un’amica sua coetanea: entrambi sono rimasti miracolosamente illesi, anche perché l’auto si è ribaltata più volte.

Durante la fuga, il 20enne ha attraversato ai 100 km/h centri abitati e incroci a semaforo rosso. Ha inoltre spento i fari e speronato la Volante. Sarà processato per Direttissima lunedì mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Brutta sorpresa dopo lo shopping: auto sparite fuori dal centro commerciale

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento