Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Pagazzano: tragico infortunio in cantiere, morto operaio di 46 anni

Le indagini sono al vaglio dei carabinieri

Foto d'archivio

Continua la strage silenziosa dei morti sul lavoro: un operaio di 46 anni ha perso la vita questa mattina, giovedì 6 maggio, in un cantiere a Pagazzano, in provincia di Bergamo. 

Il 46enne stava lavorando in un cantiere per la realizzazione di due edifici, quando è stato schiacciato da una lastra in metallo caduta dall’alto. 

Scattato l’allarme sono sopraggiunte sul posto un’auto medica e un’ambulanza. Nonostante la tempestività dei soccorsi, per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Le indagini sono al vaglio dei carabinieri di Treviglio e dell’Ats di Bergamo. Sul posto anche i Vigili del Fuoco.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagazzano: tragico infortunio in cantiere, morto operaio di 46 anni

BresciaToday è in caricamento