Cronaca

Troppi furti, i cittadini si organizzano per le ronde

Su Facebook un gruppo di cittadini esasperati dai casi di furti e truffe si sta organizzando autonomamente per presidiare le vie del paese.

«Paderno allarme furti»: in questo nutrito gruppo Facebook alcune settimane fa i cittadini del comune franciacortino hanno iniziato a postare segnalazioni circa la presenza di individui sospetti, loschi (presunti) truffatori o ragazzi protagonisti di bravate o danneggiamenti. Dalle parole, virtuali, sui social network, alle “ronde” vere e proprie a titolo esclusivamente preventivo, il passo è breve, così nei prossimi giorni il gruppo cercherà di costituirsi ufficialmente in comitato. La notizia è riportata stamane sulle colonne di Bresciaoggi. 

Nella convocazione all’assemblea pubblica, fissata per mercoledi? alle 21 presso il bar La Loggetta, si legge: «A seguito dei nuovi, ripetuti casi di furti, truffe, atti vandalici che si sono susseguiti negli ultimi giorni, il nostro gruppo pubblico promuove un incontro per mercoledi? per parlare e confrontarsi sul tema importante della sicurezza in paese. Durante la serata si raccoglieranno suggerimenti, proposte e idee per cercare insieme di porre fine a questo problema che da troppo tempo preoccupa le nostre famiglie».

Tra i messaggi lanciati dai cittadini negli ultimi giorni sul gruppo pubblico “Paderno Frabciacorta” si legge ad esempio: “Attenzione! Zona stazione, uomo suona al campanello di mia suocera dichiarando che è successo qualcosa di brutto a suo figlio” oppure "Due persone strane in via del Brolo. Suonano il campanello per vedere se c'è qualcuno. Occhio” o ancora “Attenzione! Piazza manifattura augusta abbiamo appena sventato una rapina un ragazzo giovane sui 25-28 anni penso della zona si è arrampicato su una grondaia ed è entrato in un balcone accucciandosi, lo abbiamo visto e chiamato per capire cosa stesse facendo ed ovviamente era un ladro.. è sceso dalla grondaia è scappato e anche se gli abbiamo corso dietro è riuscito a scappare ... chiudete le ante anche se andate via per poco... almeno non gli rendiamo la vita facile”. Forse qualche risultato queste segnalazioni lo ottengono, in ogni caso gli episodi delinquenziali proseguono un po’ in tutto l’Ovest. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi furti, i cittadini si organizzano per le ronde

BresciaToday è in caricamento