Operaio travolto da un muletto, è grave: rischia di perdere un piede

Grave infortunio sul lavoro giovedì mattina a Padenghe, vittima un operaio di 34 anni

Investito da un muletto mentre era al lavoro in un'azienda di Padenghe, è ricoverato in gravi condizioni in ospedale: rischierebbe di perdere un piede. L'infortunio sul lavoro nella prima mattinata di giovedì, in via Pratello: il lavoratore, di origine marocchina, sarebbe rimasto schiacciato sotto il mezzo usato per il trasporto di materiale, riportando gravi traumi a un piede.

I soccorsi

L'allarme è scattato poco prima delle 8: sul posto si sono precipitate due ambulanze e l'elisoccorso. Dopo le prime cure, il 34enne è stato trasferito all'ospedale Niguarda di Milano dove i medici stanno cercando di salvare l'arto rimasto schiacciato sotto il muletto. L'esatta dinamica dell'infortunio è al vaglio dei tecnici dell'Ats e dei Carabinieri di Salò, intervenuti sul posto per i rilievi di rito. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morta la piccola Nina: "Vola per sempre amore mio, la mamma arriva presto"

  • Fine settimana in Franciacorta per Belen Rodriguez e Stefano De Martino

  • "Amore mio, sposiamoci", ma in realtà gli deve un debito per la cocaina

  • 13enne ruba 9mila euro in casa propria, poi subisce la rapina da due amici

  • Auto sbatte contro il guard rail e si ribalta: morto un bambino, ferite due ragazzine

  • Infarto nel parcheggio dell'ospedale: morto ex preside e sindaco bresciano

Torna su
BresciaToday è in caricamento