Operaio travolto da un muletto, è grave: rischia di perdere un piede

Grave infortunio sul lavoro giovedì mattina a Padenghe, vittima un operaio di 34 anni

Investito da un muletto mentre era al lavoro in un'azienda di Padenghe, è ricoverato in gravi condizioni in ospedale: rischierebbe di perdere un piede. L'infortunio sul lavoro nella prima mattinata di giovedì, in via Pratello: il lavoratore, di origine marocchina, sarebbe rimasto schiacciato sotto il mezzo usato per il trasporto di materiale, riportando gravi traumi a un piede.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi

L'allarme è scattato poco prima delle 8: sul posto si sono precipitate due ambulanze e l'elisoccorso. Dopo le prime cure, il 34enne è stato trasferito all'ospedale Niguarda di Milano dove i medici stanno cercando di salvare l'arto rimasto schiacciato sotto il muletto. L'esatta dinamica dell'infortunio è al vaglio dei tecnici dell'Ats e dei Carabinieri di Salò, intervenuti sul posto per i rilievi di rito. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Tragedia in azienda: operaio bresciano si toglie la vita

Torna su
BresciaToday è in caricamento