Operaio travolto da un muletto, è grave: rischia di perdere un piede

Grave infortunio sul lavoro giovedì mattina a Padenghe, vittima un operaio di 34 anni

Investito da un muletto mentre era al lavoro in un'azienda di Padenghe, è ricoverato in gravi condizioni in ospedale: rischierebbe di perdere un piede. L'infortunio sul lavoro nella prima mattinata di giovedì, in via Pratello: il lavoratore, di origine marocchina, sarebbe rimasto schiacciato sotto il mezzo usato per il trasporto di materiale, riportando gravi traumi a un piede.

I soccorsi

L'allarme è scattato poco prima delle 8: sul posto si sono precipitate due ambulanze e l'elisoccorso. Dopo le prime cure, il 34enne è stato trasferito all'ospedale Niguarda di Milano dove i medici stanno cercando di salvare l'arto rimasto schiacciato sotto il muletto. L'esatta dinamica dell'infortunio è al vaglio dei tecnici dell'Ats e dei Carabinieri di Salò, intervenuti sul posto per i rilievi di rito. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Fabio Volo nella bufera per i commenti su Ariana Grande: la sua replica

  • Attraversa l'autostrada, ucciso da un tir: famiglia devastata, era padre di due bimbi

  • Aperitivi e cocaina: arrestato barista, chiuso il locale

  • Orrore davanti a turisti e passanti: donna si mozza un dito al porto

Torna su
BresciaToday è in caricamento