menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Tenta l'assalto in casa mentre la famiglia dorme, ladro messo in fuga dal cane

Succede a Padenghe: nella notte tra domenica e lunedì un ladro ha provato ad intrufolarsi in un’abitazione di via Marconi

Ha cercato di intrufolarsi in casa mentre i proprietari dormivano all'interno. Una notte di paura quella vissuta da una famiglia di Padenghe tra domenica e lunedì. Federica e il suo compagno si sono svegliati grazie al cane che riposa sempre davanti alla porta d'ingresso e ha dato immediatamente l'allarme, ringhiando ed abbaiando, non appena ha udito strani  rumori.

Evitato un pericoloso faccia a faccia: il malvivente sarebbe tornato sui suoi passi non appena ha visto le luci accedersi. “Siamo scesi al piano di sotto di fretta e abbiamo visto il ladro dalla finestra: stava scappando dal cancello che aveva precedentemente forzato”, ci racconta la padrona di casa.

La coppia, di casa in via Marconi, avrebbe anche provato ad inseguirlo, fermandosi però al cancello: “Aveva già attraversato la strada e si è poi dileguato in pochi istanti”. A quel punto è scattata la chiamata ai carabinieri: in pochi minuti sono arrivate due pattuglie e i militari hanno passato al setaccio la zona, senza però trovare traccia del malvivente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento