rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Pontoglio

Una vita al servizio degli altri: lutto cittadino per la morte del dottor Tronconi

Si è spento a 99 anni Ovidio Tronconi, storico medico di base a Pontoglio dove ha lavorato per più di mezzo secolo: il sindaco ha proclamato il lutto cittadino

Avrebbe compiuto un secolo di vita tra poco più di un paio di settimane: con lui se ne va davvero un pezzo di storia del paese e della provincia. Si è spento nella sua casa di Pontoglio, a 99 anni, il dottor Ovidio Tronconi, classe 1920 e originario di Palazzolo sull’Oglio: ha esercitato la sua professione per più di mezzo secolo.

Si era laureato in Medicina a Pavia nel 1945, e aveva subito cominciato a lavorare all’ospedale di Palazzolo, al tempo della guerra. Alla fine dell’anno era stato chiamato a fare il medico supplente a Pontoglio, il paese dove rimarrà per tutta la vita: ha cominciato come medico condotto, poi medico di base, esercitando senza sosta fino al 1995. Dopo la pensione, proseguirà ancora per qualche anno come medico privato.

Era un grande appassionato di libri e cultura, amava viaggiare in tutto il mondo: nel 2018 gli è stato consegnato il “Ponte d’oro”, la più importante onorificenza cittadina. I funerali saranno celebrati giovedì pomeriggio nella chiesa parrocchiale di Pontoglio, ma in forma privata per via delle disposizioni sanitarie per il coronavirus: il sindaco ha proclamato il lutto cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una vita al servizio degli altri: lutto cittadino per la morte del dottor Tronconi

BresciaToday è in caricamento