Scuola bresciana in lutto: morto professore e storico preside

Aveva 97 anni Ottorino Mazzini, già preside a Edolo e Malonno: lascia figlie, generi e nipoti. Nel 1962 il suo primo incarico in Valcamonica

Si è spento a 97 anni nella sua casa di Edolo il professor Ottorino Mazzini, in pensione da oltre 30 anni ma storico dirigente scolastico della Valle Camonica. Lo piangono le figlie Francesca e Maria Antonietta, i generi Renato e Giuliano, i nipoti Mario, Davide, Stefano e Michele. I funerali saranno celebrati mercoledì pomeriggio, alle 14.30 nella chiesa parrocchiale della frazione di Mù.

Originario di Sospiro, provincia di Cremona, si trasferì in valle nei primi anni Sessanta. E' stato preside delle scuole medie di Malonno fin dalla loro fondazione, nel 1962: qui è rimasto fino al 1975, quando venne trasferito a Edolo. Ha proseguito la sua carriera senza sosta fino al 1988, l'anno in cui è andato in pensione.

Era sposato con Domenica Stefanini, scomparsa ormai da qualche anno. Al lavoro a scuola ha sempre affiancato l'impegno nella vita sociale del paese: in prima linea anche nell'unione sportiva di Edolo, di cui era stato presidente. Sono tantissimi i messaggi di cordoglio arrivati in queste ore alla famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento