menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pioggia di arresti in città per scippatori e spacciatori

Gli arresti, eseguiti dai poliziotti della Volante, dal Commissariato del Carmine e dalla squadra Mobile che li ha coordinati, sono stati la risposta all'escalation di rapine avvenute negli ultimi tempi

Pioggia di arresti in città nei giorni scorsi, da parte della squadra mobile di Brescia. Sono finite in manette otto persone, tra cui cinque scippatori, due per detenzione di hashish e uno per la notifica di un provvedimento della magistratura.


Gli arresti, eseguiti dai poliziotti della Volante, dal Commissariato del Carmine e dalla squadra Mobile che li ha coordinati, sono stati la risposta all’escalation di episodi spiacevoli che si sono verificati in città negli ultimi tempi. “Questi risultati - ha commentato il Questore di Brescia Vicenzo Montemagno - sono stati possibili grazie anche alla sinergia tra i cittadini, che hanno chiamato tempestivamente il ’113’ e la Polizia”. In carcere, per quanto riguarda gli scippi, sono finiti due italiani oltre a tre tunisini, uno dei quali minorenne.

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Furti nelle case, scippi in strada, aggressioni per pochi soldi. E' emergenza?



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Coronavirus

Covid: 43 casi in una settimana, in paese è allerta massima

Coronavirus

Pazienti positivi nell’ospedale no-Covid, chiuso un reparto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento