Ossimo: travolto dall'albero che stava tagliando a 1400 m di quota

Sul posto è intervenuto il Soccorso Alpino e un'eliambulanza, che ha trasportato l'uomo in ospedale

Ossimo. Ieri pomeriggio, mercoledì 3 ottobre, i tecnici della Stazione di Breno del Soccorso Alpino hanno soccorso un uomo di 43 anni travolto da un albero mentre tagliava della legna.

E' accaduto intorno alle 14 e 20 in località Lagol, a circa 1400 m di altitudine. Sul posto sono intervenuti anche i mezzi del 118 e i carabinieri. L'uomo ha riportato ferite e traumi seri, ma non è in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Arresto cardiaco, muore nella sua auto: era in malattia e aveva la febbre

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in poche ore morte tre sorelle

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 2 aprile 2020

  • Coronavirus: morto cassiere di 57 anni, supermercato chiuso per lutto

Torna su
BresciaToday è in caricamento