Tre giovani gli rubano la Vespa: li insegue e ne acciuffa uno

Sentendo dei rumori sospetti in garage un uomo si è affacciato alla finestra ed ha colto sul fatto tre ladri, uno dei quali minorenne.

21, 18 e 16 anni: queste le età dei giovanissimi ladri che si sono introdotti nell'abitazione di un compaesano per rubargli la Vespa. Peccato per loro che il proprietario non si è dato per vinto e li ha inseguiti, facendoli arrestare. 

La storia arriva da Ospitaletto, dove vive il 45enne proprietario della Vespa. Sentendo dei rumori in garage, l'uomo si è affacciato alla finestra ed ha colto sul fatto i tre baby-ladri. Uscito di casa, il 45enne ha fatto in tempo ad acciuffarne uno prima che riuscisse a scappare come gli altri due. 

Una volta che i carabinieri sono giunti a casa dell'uomo, hanno preso in consegna il giovanissimo e raccolto l'identikit dei due complici, rintracciandoli poco dopo in paese. Il legittimo proprietario della Vespa ha potuto riavere il mezzo; i due ladri maggiorenni sono stati arrestati, mentre per il 16enne si attende la decisione del Tribunale per i minori. Tutti e tre i ragazzi sono italiani, figli di genitori stranieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Arrivano una Smart e una Fiat 500, poi lo scambio di droga: arrestato cantante

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Morto l'imprenditore Renato Martinelli: ucciso in tre mesi dalla malattia

  • Violenta scossa in azienda, folgorato operaio: portato con ustioni al Civile

  • In arrivo due nuovi autovelox: limite abbassato dai 90 ai 70 chilometri orari

Torna su
BresciaToday è in caricamento