Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Elezioni annullate a Ospitaletto: Corsini scrive al Viminale

"Nel rispetto della sentenza del Tar, bisogna consentire all'amministrazione eletta di poter attivare le misure di autotutela. Per questo chiediamo la sospensiva della sentenza per ricorrere al Consiglio di Stato", spiega l'ex sindaco

"A Ospitaletto si è verificato un gravissimo vulnus alla democrazia, perché non è stata rispettata la volontà espressa dagli elettori, che avevano scelto Giovanbattista Sarnico come sindaco". Per Pietro Bisinella, segretario provinciale del Partito Democratico, "bisogna stare molto attenti ad aprire ad espedienti legali di questo tipo perché se passa questo principio ognuno può costituire una lista civetta e invalidare le elezioni. Il PD è impegnato su tutti fronti a monitorare questa situazione".

Ospitaletto: il Tar di Brescia annulla le elezioni comunali


Infatti i parlamentari del PD hanno tempestivamente contattato il Ministero dell'Interno "affinché - spiega l'onorevole Paolo Corsini - dopo aver valutato la vicenda, intervenga per riportare alla normalità democratica la situazione che la sentenza del Tar ha già pesantemente compromesso".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni annullate a Ospitaletto: Corsini scrive al Viminale

BresciaToday è in caricamento