Piede resta schiacciato sotto un pesante carico, operaio portato in ospedale

CRONACA

Foto d'archivio

Infortunio sul lavoro domenica notte alla Coroxal, azienda che si occupa del trattamento e della finitura di prodotti in alluminio, situata nella zona industriale di Ospitaletto.

Per cause ancora in corso d’accertamento, un pesante carico d'alluminio ha schiacciato il piede di un operaio di 32 anni. Spaventati, i colleghi hanno immediatamente chiamato il 112. L'allarme è scattato poco dopo l'una: sul posto sono state inviate due ambulanze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato portato al Civile di Brescia: le sue condizioni, fortunatamente, non destano preoccupazione; anche l’arto non dovrebbe aver riportato lesioni eccessivamente gravi. Carabinieri e tecnici dell’Ats sono al lavoro per ricostruire la dinamica di quanto accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento