Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Folle slalom nel traffico a 200 km orari, poi si lanciano dall'auto in corsa

Rocambolesco inseguimento sulla A4: banditi in fuga su una Passat station wagon a 200 chilometri all'ora, tallonati dalla Polstrada. Uno dei due viene arrestato, l'altro riesce a scappare

Rocambolesco inseguimento sul filo dei 200 chilometri orari martedì pomeriggio sulla A4 in direzione Verona, tra Ospitaletto e Calcinato. A bordo dell'auto in fuga, tallonata dagli agenti della Polizia Stradale, un giovane albanese (con precedenti per reati contro il patrimonio) e un suo complice: il primo verrà arrestato, il secondo riuscirà a fuggire.

Sono circa le 16.30 quando viene lanciato l'allarme: la Polstrada tallona una Volkswagen Passat station wagon, che risulterà poi rubata nel Veronese, intimando al conducente di fermarsi, poco più in là del casello di Ospitaletto.

Obiettivo tutt'altro che raggiunto: il giovane alla guida pigia sull'acceleratore e scappa. Il folle inseguimento dura circa un quarto d'ora, fino a Calcinato, con picchi da 200 chilometri all'ora e spericolate manovre in sorpasso tra gli altri automobilisti, anche in corsia d'emergenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle slalom nel traffico a 200 km orari, poi si lanciano dall'auto in corsa

BresciaToday è in caricamento