Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Stroncata da un tumore, muore giovane mamma: "Rimarrai un esempio per tutti noi"

Germana Adele Pedretti è stata stroncata da un tumore al seno a soli 47 anni. Lascia il marito e due figlie.

Germana Pedretti era in cura nel reparto di Oncologia del Civile di Brescia

Una scomparsa prematura che ha addolorato l'intera comunità di Ospitaletto, quella di Germana Adele Pedretti. La giovane donna se n’è andata nei giorni scorsi, dopo aver affrontato la malattia con coraggio, avvolta dall’amore del marito Sebastiano e delle figlie Giulia e Martina. L’affetto e gli abbracci dei familiari hanno fatto da scudo nei tanti momenti difficili, ma putroppo le terapie non sono riuscite a sconfiggere quel male spietato, un tumore al seno, che se l’è portata via a soli 47 anni.

Un dolore e un vuoto immenso, quelli lasciati dalla sua morte. Oltre ai familiari la piangono i colleghi della Saniplast, la storica azienda di Ospitaletto dove la 47enne aveva lavorato per oltre 30 anni: "Sempre sorridente, sempre disponibile, sempre professionale", così viene ricordata dalla famiglia Corioni, proprietaria dell'azienda dichiarata fallita quest'estate. "Sei stata una preziosa collaboratrice per tanti anni. Con le tue parole gentili, il tuo dolce sorriso e la tua instancabile forza d’animo rimarrai un esempio per tutti noi", scrivono gli ex colleghi.

In queste ore tutta la comunità di Ospitaletto si è stretta attorno al marito e alle giovani figlie. Decine di persone sono attese per il funerale, che sarà celebrato venerdì pomeriggio, alle 14.30, nella chiesa parrocchiale del paese.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroncata da un tumore, muore giovane mamma: "Rimarrai un esempio per tutti noi"

BresciaToday è in caricamento