Panico in ospedale, paziente si dà fuoco: è in gravi condizioni

La donna ha riportato gravi ustioni su tutto il corpo

Panico nell'ospedale di Leno nel primo pomeriggio di sabato, dove, verso le 13, una degente ha dato fuoco al proprio maglione, procurandosi gravi ustioni su tutto il corpo.

Ad evitare il peggio, sia per la donna sia per l'intero reparto, è stato il pronto intervento del personale medico, che ha spento le fiamme nell'arco di pochi istanti. Dopo l'intervento dei vigili del fuoco, non è stato nemmeno necessario evacuare gli altri pazienti.

Viste le condizioni della donna, si è deciso di trasportarla d'urgenza al Civile di Brescia, nosocomio maggiormente attrezzato per casi di tale gravità.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Cronaca

    Pirlo e amaro serviti a quattro ragazzini, nei guai il bar della movida

  • Cronaca

    Ragazze portate d'urgenza al pronto soccorso, intanto il medico abusava di loro

  • Cronaca

    Feroce violenza tra le mura di casa: riempie di botte la madre, arrestato ragazzo

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

Torna su
BresciaToday è in caricamento