Panico in ospedale, paziente si dà fuoco: è in gravi condizioni

La donna ha riportato gravi ustioni su tutto il corpo

Panico nell'ospedale di Leno nel primo pomeriggio di sabato, dove, verso le 13, una degente ha dato fuoco al proprio maglione, procurandosi gravi ustioni su tutto il corpo.

Ad evitare il peggio, sia per la donna sia per l'intero reparto, è stato il pronto intervento del personale medico, che ha spento le fiamme nell'arco di pochi istanti. Dopo l'intervento dei vigili del fuoco, non è stato nemmeno necessario evacuare gli altri pazienti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Viste le condizioni della donna, si è deciso di trasportarla d'urgenza al Civile di Brescia, nosocomio maggiormente attrezzato per casi di tale gravità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

Torna su
BresciaToday è in caricamento