Cronaca

Cure con staminali: in dieci giorni raccolte 15.693 firme

I firmatari chiedono il riconoscimento della legittimità delle cure compassionevoli col metodo Stamina

Il "Comitato bresciano pro Stamina", nato a fine marzo, ieri ha spedito a Roma 15.693 firme raccolte negli ultimi dieci giorni in numerosi banchetti allestiti a Brescia e provincia, ma anche a Mantova.

Le firme alla petizione che chiede che venga ritenuto legittimo il ricorso alle cure compassionevoli con cellule staminali adulte secondo il metodo della Stamina foundation saranno consegnate, insieme alle altre raccolte in tutta Italia, al presidente della Repubblica.

"A nome del Comitato - si legge in una nota - un sentito ringraziamento a tutte le persone che hanno aiutato durante i banchetti, a diffondere e a sensibilizzare attraverso il passaparola, fondamentale perché a tutti possa essere riconosciuto il diritto alla cura".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cure con staminali: in dieci giorni raccolte 15.693 firme

BresciaToday è in caricamento