Cronaca Orzivecchi / Via Aldo Moro

Furiosa lite tra fidanzati: donna in ospedale, carabinieri sul posto

La donna è stata accompagnata in ospedale per accertamenti

Un bisticcio animato tra una coppia di fidanzati, scoppiato per ragioni ancora da accertare. Una litigata, poi degenerata, in un’abitazione di via Aldo Moro a Orzivecchi.

A far scattare la chiamata al numero unico per le emergenze, verso le 18 di ieri (martedì 12 settembre) è stata la donna: all’operatore del 112 avrebbe riferito di essere stata picchiata dal compagno. Immediato l’intervento dei carabinieri e dei sanitari del 118, sopraggiunti a bordo di un’ambulanza.

All’arrivo dei militari la donna, una 37enne, era in stato di forte alterazione psichica, ma pare non presentasse ferite o traumi evidenti: una volta placata è stata trasportata in ospedale, a Manerbio, e ricoverata per gli accertamenti del caso.

La sua versione dei fatti è al vaglio degli uomini dell'Arma: si attende anche il referto del pronto soccorso per capire se ci siano i presupposti per far scattare il 'codice rosso', la legge - introdotta nel 2019 - che tutela le vittime di violenza domestica e di genere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furiosa lite tra fidanzati: donna in ospedale, carabinieri sul posto
BresciaToday è in caricamento