Cronaca

Orzivecchi: lastre di amianto nella variante inquinata

Il materiale è stato scoperto da alcuni passanti usciti di casa per fare una passeggiata

Criminali dell'ambiente ancora in azione a Orzivecchi. Approfittando del sequestro della tangenziale, ferma dal dicembre 2010 a seguito di un'inchiesta per smaltimento abusivo di rifiuti speciali, nei giorni scorsi ignoti hanno abbandonato a bordo della carreggiata un carico di lastre di cemento-amianto.


I rifiuti sono stati rinvenuti vicino alla rotatoria da cui si sarebbe dovuto accedere alla circonvallazione. La 'felice' scoperta appartiene ad alcuni passanti usciti a fare due passi approfittando della giornata di sole.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orzivecchi: lastre di amianto nella variante inquinata

BresciaToday è in caricamento