Orzivecchi: lastre di amianto nella variante inquinata

Il materiale è stato scoperto da alcuni passanti usciti di casa per fare una passeggiata

Criminali dell'ambiente ancora in azione a Orzivecchi. Approfittando del sequestro della tangenziale, ferma dal dicembre 2010 a seguito di un'inchiesta per smaltimento abusivo di rifiuti speciali, nei giorni scorsi ignoti hanno abbandonato a bordo della carreggiata un carico di lastre di cemento-amianto.

I rifiuti sono stati rinvenuti vicino alla rotatoria da cui si sarebbe dovuto accedere alla circonvallazione. La 'felice' scoperta appartiene ad alcuni passanti usciti a fare due passi approfittando della giornata di sole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento