Cronaca Orzinuovi

Sorpresi a rubare al Penny, ‘bombardano’ il vigilante con tonno e formaggio

Un tentativo di furto al supermercato è finito con un lancio di scatolette di tonno e pezzi di formaggio contro un vigilante. L’incredibile scena è avvenuta al Penny di via Adua a Orzinuovi.

Una coppia di migranti dell’Est ha fatto razzia di alimentari al supermercato, cercando di oltrepassare le casse senza pagare. A quel punto è scattato l’allarme antitaccheggio e l’inseguimento a piedi da parte dell'addetto alla sicurezza.

Una volta arrivati in via Bracesco, i due hanno iniziato a lanciare le scatolette contro la guardia giurata, sperando che desistesse nella corsa. Ma così non è stato e, grazie all’intervento dei carabinieri, allertati da alcuni residenti di via Bracesco che assistevano allibiti alla scena, i ladri sono stati bloccati dopo un centinaio di metri all’incrocio di via Borsellino, e subito arrestati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a rubare al Penny, ‘bombardano’ il vigilante con tonno e formaggio

BresciaToday è in caricamento