Marito e moglie escono a far la spesa, al ritorno si trovano la casa svaligiata

Bruttissima sorpresa per una coppia residente a Orzinuovi: sabato sono usciti per far la spesa, al rientro si sono trovati la casa svaligiata

Foto d'archivio

A quanto pare i banditi li tenevano d'occhio: un complice appostato in Via Moretto a Orzinuovi avrebbe avvertito i “colleghi” che hanno dunque approfittato dell'assenza dei padroni di casa per svuotarla di oro, gioielli e soldi in contanti. Una brutta sorpresa per i coniugi che sono rientrati dopo aver fatto la spesa: in pochi minuti i malviventi li hanno privati dei ricordi di una vita.

Lo scrive Bresciaoggi: al valore economico stavolta si associa infatti un valore affettivo inestimabile. Tutto è successo sabato pomeriggio: marito e moglie sono usciti per raggiungere il vicino supermercato. Forse mezz'ora o poco più: ma tanto è bastato ai ladri per fare irruzione e portarsi via tutto.

Hanno letteralmente ribaltato l'appartamento: i cassetti della cucina e delle camere, gli armadi e le credenze, perfino il materasso. I coniugi si sono accorti che qualcosa non andava quando al loro rientro hanno notato le luci accese.

Un colpo purtroppo riuscito

I ladri sono entrati forzando una finestra: una volta dentro hanno arraffato tutto quello che potevano. Davvero una questione di pochi minuti: per questo sembra inevitabile che ci fosse qualcuno, là fuori, che stava osservando i movimenti dei residenti. E non appena li ha visti uscire, ha subito avvisato il resto della banda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è la prima volta che capita a Orzinuovi nelle ultime settimane, nonostante sia attivo un progetto di controllo del vicinato sia nel capoluogo che nelle frazioni di Barco, Coniolo e Pudiano. A qualcosa però gli occhi vigili dei vicini di casa potrebbero servire: sarebbero stati infatti avvistati tre potenziali sospetti, a bordo di un'Audi A3 scura. La targa dell'auto è già stata annotata e segnalata ai carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Coronavirus, allarme contagi di ritorno: 7 ragazze positive dopo una vacanza

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Temporali nel Bresciano, già in corso le prime violente grandinate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento