menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazzina ruba una birra in piadineria, accesa lite con il proprietario

L'episodio in una piadineria di Orzinuovi nella notte tra giovedì e venerdì: per riportare la situazione alla calma sono dovuti intervenire i carabinieri di Verolanuova

ORZINUOVI. È entrata nel locale affollato da giovanissimi: pensando di non essere vista ha aperto il frigo e ha afferrato una bottiglia di birra, prima di nasconderla sotto la felpa e prendere la via dell'uscita.  Quando il titolare della piadineria l'ha bloccata e le ha chiesto spiegazioni, lei ha negato tutto, ha girato sui tacchi e se ne è andata.

Poco dopo però la giovanissima è tornata davanti al locale di via Savonarola, come se nulla fosse. Il gesto ha mandato su tutte le furie il titolare dell'attività ed scoppiata un'animata discussione con un ragazzo, probabilmente il fidanzato della giovane incolpata del furto.

Il gruppo di ragazzini, pare una decina, avrebbe a quel punto accerchiato il negoziante per poi aggredirlo, pare anche fisicamente. Immediata la chiamata al 112, che sul posto ha inviato i carabinieri di Verolanuova, i quali hanno messo fine alla zuffa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid bollettino Lombardia 7 maggio: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento