Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Orzinuovi

Orzinuovi: palpeggia una ragazza al lunapark, scoppia la megarissa

Il tutto è avvenuto la sera di Pasquetta: una ragazzina di 14 anni che era a bordo di un autoscontro è stata avvicinata da un 17enne di origine indiana che ha iniziato a palpeggiarla pesantemente

Una sera di ordinaria follia al Luna Park di Orzinuovi dove un palpeggiamento si è trasformato in una maxirissa. Il tutto è avvenuto la sera di Pasquetta: una ragazzina di 14 anni che era a bordo di un autoscontro è stata avvicinata da un 17enne di origine indiana che ha iniziato a palpeggiarla pesantemente.

Lei si è divincolata ed è riuscita a liberarsi; poi è fuggita e sconvolta ha raccontato tutto a due suoi amici coetanei. Subito i ragazzi sono andati a cercare il 17enne, ma quando lo hanno trovato questi era insieme ad altri quattro amici indiani. La discussione è degenerata presto in una violenta rissa, in cui gli indiani hanno usato anche braccali e catene.


A sedare il tutto tre carabinieri di Orzinuovi che passavano di lì per caso. I militari hanno fermato la rissa e arrestato per aggressione e resistenza a pubblico ufficiale i 4 indiani, di 21, 25, 24 e 22 anni. Il 17enne invece è stato affidato ai suoi genitori in attesa di giudizio. Per i due amici della ragazza prognosi di dieci giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orzinuovi: palpeggia una ragazza al lunapark, scoppia la megarissa

BresciaToday è in caricamento