Cronaca

Colpo grosso alla concessionaria delle moto: banditi in fuga con 50.000 euro

Colpo purtroppo riuscito al Motor Center Paderno di Orzinuovi: banditi in fuga con 11 moto e svariati accessori

Colpo grosso, e purtroppo riuscito, al Motor Center Paderno di Orzinuovi: i banditi sono entrati in azione nella notte tra giovedì e venerdì, sfondando la vetrina e portandosi via otto motociclette, tre minimoto e vari accessori. Si stima un bottino di oltre 50mila euro. A dare notizia dell'accaduto è la stessa azienda, con un post su Facebook.

Il post su Facebook dei proprietari

“Abbiamo subito un brutto furto nella nostra concessionaria – si legge – dove sono state rubate 11 moto e accessori tra cui: una Yamaha Cross 450yzf, una Vent 50, due Beta Track 50, due Yamaha Pw50, una Yamaha TT50, tre micross Lem, tre generatori Yamaha, una Beta 350 enduro, 18 caschi, 12 giacche. Sono scappati a bordo di un Fiat Doblò e un Fiat Ducato. Se vedete qualcosa in giro vi preghiamo di contattarci”. 

Spaccata e fuga in pochi minuti

I ladri sono entrati in azione intorno alle 3.30, con la tecnica della spaccata: con il Doblò hanno sfondato la vetrina, hanno fatto incetta di moto e accessori caricati sul Ducato e poi si sono dati alla fuga. Quelli immortalati dalle telecamere di videosorveglianza erano almeno in sei: tutto è successo in pochi, pochissimi minuti. Sull'accaduto stanno già indagando i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo grosso alla concessionaria delle moto: banditi in fuga con 50.000 euro

BresciaToday è in caricamento