Sorpreso a rubare whisky al supermercato, aggredisce il vigliante: ragazzo in manette

L’episodio sabato pomeriggio al supermercato Ipersimply di Orzinuovi. L’addetto alla sicurezza ha rimediato lesioni, per fortuna non gravi, al volto.

Foto di repertorio

È finito in manette, con l’accusa di rapina impropria, per aver rubato due bottiglie di whisky dagli scaffali del supermercato Ipersimply di Orzinuovi. Ad aggravare la posizione del giovane, un 25enne di origine senegalese, la reazione avuta quando è stato scoperto. Nel disperato tentativo di fuggire, avrebbe aggredito l’addetto alla sicurezza del punto vendita, procurandogli ferite, per fortuna non gravi, alla fronte.

L’episodio sabato pomeriggio. Approfittando della presenza di numerose persone, l’uomo aveva nascosto la refurtiva tra gli indumenti. Ad incastrarlo è stato il sistema di antitaccheggio del supermercato: vistosi scoperto, ha quindi tentato di darsi alla fuga e, braccato dal vigilante, lo avrebbe aggredito spintonandolo con forza e facendolo cadere a terra per raggiungere l'uscita.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri, intervenuti tempestivamente, hanno poi fermato e arrestato il 25enne, di casa in città e con alle spalle precedenti specifici. Sottoposto al giudizio per direttissima, il Giudice ha convalidato l’arresto per rapina impropria e ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di dimora e di presentazione alla polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio non risponde, è a letto privo di sensi: giovane medico in fin di vita

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

  • Tragico gesto estremo: giovane uomo muore suicida a 38 anni

  • Scoppia la tv, la casa si riempie di fumo: donna muore tra le braccia della figlia

  • Positivo al coronavirus: altra classe in quarantena, tampone per tutti i compagni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento