Inferno di fuoco a Orzinuovi: bruciata la cascina di Via Battezze

Incendio forse doloso nella notte, nelle campagne di Orzinuovi: quasi completamente bruciata la cascina Lama di Via Battezze. Cinque ore per spegnere le fiamme, per fortuna nessun ferito

Foto d'archivio

Un inferno di fuoco nelle campagne di Orzinuovi. Intorno alle 22.30 di martedì sera un incendio è divampato alla cascina Lame di Via Battezze, storico edificio – da oltre 6000 mq – alla periferia del paese e adibito a destinazione agricola.

Prima un forte boato, che si è sentito anche a centinaia di metri di distanza. Poi le fiamme che hanno avvolto prima il tetto, e poi buona parte della struttura, che sarebbe dunque rimasta seriamente danneggiata.

Oltre ai danni strutturali avrebbe preso fuoco anche un trattore parcheggiato non troppo distanza. Sul posto due squadre dei Vigili del Fuoco: per domare l’incendio ci sarebbero volute quasi cinque ore di lavoro, fino alle 4 del mattino.

Per fortuna nessun ferito, anche se la cascina è praticamente da ‘buttare’. Quasi tutto il tetto è stato bruciato. Non si esclude l’origine dolosa, indagano i Carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento