rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Orzinuovi / Via Venturino Ferraroli

Fuori di sé, prende a calci un lampione: notte di follia in paese

È accaduto a Orzinuovi. Ad allertare il 112 un passante che ha assistito impaurito alla scena

Nottata di pura follia a Orzinuovi: un uomo ha letteralmente seminato il panico in via Ferraroli. Completamente fuori di sé, gridava frasi senza senso, prendendosela con qualsiasi cosa gli capitasse tiro, tra cui anche il lampioncino di un locale della zona.

Una scena che ha spaventato, e parecchio, i residenti della zona e un passante che nel rincasare si è trovato di fronte l’uomo che, in preda a un incontrollabile raptus d’ira, stava devastando il lampioncino di un locale.

 La chiamata al 112 è scattata verso le 4 di domenica: in pochi minuti sono sopraggiunte un'ambulanza della Croce Verde di Orzinuovi e i carabinieri di Verolanuova. Quando i militari e i sanitari sono arrivati in Ferraroli dell’uomo non c’era ormai più traccia:  è fuggito a gambe levate appena ha udito le sirene. Visibili però i danni arrecati: sull'asfalto restavano i frammenti di vetro e i pezzi del lampioncino distrutto a suon di calci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuori di sé, prende a calci un lampione: notte di follia in paese

BresciaToday è in caricamento