Cronaca

Muore annegato a Punta Grò: la vittima è il 68enne Orlando Bazzoli

I funerali saranno celebrati mercoledì nella chiesa di San Martino della Battaglia

Punta Grò

E’ Orlando Bazzoli il 68enne annegato nel tardo pomeriggio di domenica davanti alla spiaggia di Punta Grò a Sirmione. Residente a San Martino della Battaglia, era un ex operaio nella fabbrica Nova Werk (poi Federal Mogul) di Desenzano del Garda. 

Bazzoli non aveva figli, ma da qualche anno era spostato con una donna dell’Est Europa, Lucia, madre di tre figli avuti da un altro uomo.

La salma del 68enne si trova ora nella camera mortuaria dell’ospedale di Desenzano. Alle 20 di martedì sarà recitato il rosario nella chiesa di San Martino della Battaglia, dove, alle 10 di mercoledì, saranno poi celebrate le esequie. Lascia nel dolore il fratello Pierino e tre sorelle: Anna, Olga e Luigina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore annegato a Punta Grò: la vittima è il 68enne Orlando Bazzoli

BresciaToday è in caricamento