Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

L’odissea dei turisti a Orio, aereo decolla ma il ritardo è mostruoso: 37 ore

La disavventura di un folto gruppo di turisti, in partenza per la Grecia (a Salonicco) dall'aeroporto di Orio al Serio. Un guasto al computer di bordo, e l'aereo decolla con 37 ore e mezza di ritardo

Mai partire per le vacanze fu così difficile: l’aereo per la Grecia è partito da Orio al Serio con 37 ore e mezza di ritardo. Sarebbe dovuto partire all’alba di domenica, è invece decollato alle 19 di lunedì. Il motivo? Un guasto al computer di bordo, e l’impossibilità di sostituire il velivolo con un altro. Nella disavventura coinvolti anche vari bresciani.

Su tutti il tour operator che ha organizzato il viaggio, la Brixia Tour di Piazza Vittoria a Brescia (che, naturalmente, risulta essere parte lesa per quanto accaduto). E poi alcuni turisti di Rovato, altri della città. L’aereo è partito per Salonicco, ma non tutti a bordo ci sono saliti: almeno una trentina di persone avrebbero rinunciato. Gli altri sono stati sistemati provvisoriamente in un albergo di Zingonia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’odissea dei turisti a Orio, aereo decolla ma il ritardo è mostruoso: 37 ore

BresciaToday è in caricamento