menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione Carmine sicuro 2: arrestato un avvocato

Questa mattina gli agenti di polizia di Brescia nell'ambito dell'operazione "Carmine sicuro 2" hanno arrestato 9 persone tra cui un avvocato, accusato di fare da tramite tra la banda e i detenuti in carcere

Questa mattina la squadra mobile di Brescia, con trenta agenti, ha arrestato una decina di persone nell'ambito dell'operazione "Carmine sicuro 2" per il contrasto al traffico di droga, con l'aiuto delle unità cinofile a pochi mesi dall'operazione "Carmine sicuro 1".

L'indagine segue un traffico di droga, in particolare cocaina ed eroina, tra l'Italia e il Maghreb. Tra gli arrestati attualmente ai domiciliari spicca anche il nome di un avvocato bresciano di 35 anni. L'uomo è accusato di aver fatto da tramite tra un detenuto e la banda per recuperare 200 grammi di eroina e anche alcune migliaia di euro, così da farsi pagare l’onorario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, contagi da zona rossa: attesa decisione della Regione

social

Le acque si abbassano, l'antico "castello" riemerge dagli abissi del lago

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento