Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Case svaligiate, arrestati 10 banditi: rubati orologi e gioielli per 400mila euro

Tre componenti della banda finiti in manette. Sulla destra si può riconoscere Ernest Skenderi, che era già stato arrestato per un furto a Breno

I furti sono stati compiuti tra le province di Novara, Milano, Cuneo, Biella, Piacenza, Como, Varese, Bergamo e Brescia. Nella nostra provincia, sono state svaligiate case a Concesio, Roncadelle e Gussago. I carabinieri di Novara sono intervenuti prima che le due bande entrassero ancora in azione: sembra infatti che uno dei due gruppi, che aveva già agito nella zona di Trecate, stesse pianificando alcuni furti anche a Cerano e a Cameri. 

Tutti e dieci sono stati fermati e attualmente si trovano in custodia cautelare in carcere, dopo la convalida del fermo. Uno di loro è stato già arrestato poche settimane fa: colto il flagranza di reato il sabato, è stato processato per direttissima e scarcerato il lunedì, dato che era incensurato. Poche ore dopo la scarcerazione ha compiuto un altro furto.

La refurtiva, il cui valore raggiunge i 400mila euro tra orologi, gioielli e capi d'abbigliamento firmati, è stata quasi interamente restituita ai legittimi proprietari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case svaligiate, arrestati 10 banditi: rubati orologi e gioielli per 400mila euro

BresciaToday è in caricamento