menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La distrazione di un attimo: tragedia sfiorata alla Metelli di Cologne

L'incidente alle 11.30 di giovedì 6 agosto. Il 42enne, originario del Bangladesh, ma residente a Brembate nella bergamasca, è stato trasportato in codice giallo all'ospedale di Chiari

Incidente sul lavoro nella mattinata di giovedì 6 agosto alla ditta Metelli di Cologne. Un facchino della ditta esterna incaricata della spedizione della merce è scivolato da una scala del magazzino mentre stava trasportando alcune confezioni di pallet. 

Stando a quando ricostruito dai Carabinieri di Cologne, accorsi sul posto, l'uomo, un 42enne bengalese residente a Brembate, nella bergamasca, avrebbe perso l'equilibrio mentre stava scendendo dalla scala, atterrando di schiena, dopo un volo di 2 metri. 

Lo spavento è stato grande, ma fortunatamente l'incidente non ha avuto gravi conseguenze.  L'uomo non ha mai perso conoscenza ed è stato trasportato, in codice giallo, all'ospedale di Chiari per gli accertamenti del caso.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Lombardia, vaccino anti Covid 50-59 anni: quando e come prenotare

  • Cronaca

    Lumezzane: ritrovato sano e salvo il 20enne Mubarik Khizar

  • Cronaca

    Ha solo 20 anni, ma è già una narcotrafficante: presa con 100 grammi di cocaina

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento