Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Via Sacadur

Ono S. Pietro, zio dei fratellini: "Sono stati uccisi da un mostro"

Parla Omar Patti, fratello di mamma Erica: "Tragedie come queste non devono ripetersi mai più"

I due fratellini

"Non spettacolare il nostro dolore, ma raccontate quanto avvenuto: affinché non si dimentichi, affinché drammi come questo non si ripetino mai più".

Fuori dalla camera ardente di Ono San Pietro, alla presenza delle bare di Davide e Andrea (probabilmente uccisi dal loro stesso padre), parla Omar Patti, fratello di mamma Erica, distrutta dalla rabbia e dalla sofferenza per una ferita che non si potrà mai più rimarginare.

"Insieme ai due miei nipotini è morta tutta la famiglia, siamo morti anche tutti noi", aggiunge con una voce rotta dalla disperazione.

"Davide e Andrea sono stati uccisi da un mostro, un mostro la cui gesta non devono mai più ripetersi altrove: i tribunali sono pieni di casi che potrebbero sfociare in un dramma simile al nostro, e bisogna intervenire il prima possibile, non com'è accaduto qui a Ono".

Omar riacquista una voce fredda, alla ricerca di un distacco che gli permetta di sorreggere il peso di quelle bare bianche. Qui, in via Ronchi, la foto dei bimbi all'ingresso dell'abitazione dei nonni materni stordisce e disorienta: sotto i loro volti, l'invito a pregare.

Domani, l'intera comunità si stringerà alla famiglia, per l'ultimo saluto nel giorno dei funerali celebrati dal parroco del paese, don Pierangelo Pedersoli. Anche lui, uscendo dalla camera ardente, non ha saputo aggiungere altro: "Pregate per loro".

SULLO STESSO ARGOMENTO:
- Mamma Erica: "Bastardo, bastardo, guarda cosa hai fatto"
- Autopsia: fratellini narcotizzati prima dell'incendio
- Iacovone disse alla moglie: "Ti ammazzo i figli"
- Fissata la data dei funerali
- Ono San Pietro: morti due fratellini, grave il padre
- Don Pierangelo: "Uno scoppio prima dell'incendio"
- Le vittime: Davide e Andrea Iacovone
- Il sindaco del paese: "Rapporti tesi tra i genitori"
- Vigili del Fuoco: trovata una tanica di benzina
- L'avvocato della madre: "Non è una tragedia"
- Aperto fascicolo per duplice omicidio


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ono S. Pietro, zio dei fratellini: "Sono stati uccisi da un mostro"

BresciaToday è in caricamento