Cronaca

Omicidio a Treviglio: ragazza di 15 anni uccide la madre con una coltellata

Già informata la Procura minorile di Brescia

Foto d'archivio

Un litigio in famiglia è sfociato in un terribile omicidio: in una palazzina di via Bernardino Buitone a Treviglio (Bg), verso le 22 di sabato una ragazzina di 15 anni ha ucciso con un coltello da cucina la madre di 43 anni: la donna è stata raggiunta alla schiena dalla lama e per lei non c'è stato nulla da fare. Pare che al momento dell'aggressione ci fossero solo loro due in casa.


La salma della 43enne è stata portata all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, dove verrà effettuata l'autopsia. La Procura minorile di Brescia è già stata informata del delitto, in quanto competente anche per Bergamo. Pare che la giovane, fermata nell'appartamento dai carabinieri, abbia già fatto dichiarazioni spontanee. L'omicidio è arrivato al termine di una lite degenerata: il motivo non è stato ancora accertato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Treviglio: ragazza di 15 anni uccide la madre con una coltellata

BresciaToday è in caricamento