Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via Gambara Veronica

Omicidio Gambara: si cerca di contattare i parenti in Brasile

I carabinieri stanno cercando di contattare la madre della donna

L'ufficio dove è stata assassinata la giovane

La 29enne brasiliana trovata morta in ufficio a Gambara nel Bresciano, non ha parenti in Italia ed è per questo che i carabinieri stanno cercando di mettersi in contatto con la madre della donna in Brasile tramite l'ambasciata.

La ragazza sembra non avesse una dimora fissa in provincia di Brescia e ufficialmente risulta residente a Reggio Calabria, ma si spostava spesso per la provincia bresciana.

Capitava anche che si fermasse per la notte in ufficio; chi abita in paese ha raccontato di averla vista spesso con un trolley al seguito.

SULLO STESSO ARGOMENTO:
- Si cerca di contattare i familiari in Brasile
- Le analogie col caso di Simonetta Cesaroni
- Il sindaco: "Spero non sia femminicidio"
- Tubo della caldaia era svitato, sentito il fidanzato
- Ragazza trovata morta, si indaga per omicidio
- Ferite al capo, disposta l'autopsia

- Ragazza di 29 anni trovata morta in ufficio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Gambara: si cerca di contattare i parenti in Brasile

BresciaToday è in caricamento