Uccise un ragazzo, poi la fuga: condannato pirata della strada

Ha scelto di patteggiare tre anni e due mesi per le accuse di omicidio colposo e omissione di soccorso il 31enne di origine kosovara Nazmi Kastrati: lo scorso luglio ha investito e ucciso Martinengo il 23enne Simone Suardi

Simone Suardi

Aveva travolto e ucciso il giovane Stefano Suardi, 23enne di Martinengo, investito in sella al suo ‘fedele’ scooter sulla strada che dal paese portava a Cortenuova in una calda notte di luglio. Stava guidando una Fiat Bravo, ha colpito in pieno il giovane centauro, è tornato indietro per vedere come stava, è poi scappato a tutto gas, senza nemmeno fermarsi al rosso di un semaforo.

Ha patteggiato tre anni e due mesi il 31enne Nazmi Kastrati, originario del Kosovo, attualmente agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Calcio, nella bergamasca.

Si era dato alla macchia, abbandonando la sua automobile in territorio bresciano, a Urago d’Oglio, in un campo di proprietà del fratello, anche lui irreperibile. Poi un fugace passaggio a casa, per recuperare qualche soldo e i documenti, pronto ad una fuga rocambolesca in Svizzera. Da Calcio a Basilea, infine in aeroporto, salendo sul primo volo che l’avrebbe riportato a casa, a Pristina, dove poi ha trovato ospitalità dai suoi familiari. Passano poche settimane, Kastrati torna in Italia e decide di costituirsi.

“Avrei preferito morire io”, avrebbe detto il pirata della strada ai Carabinieri. Nessuna cattiveria, nella sua fuga: sarebbe stato preso dal panico, ha raccontato, e grazie alla sua famiglia avrebbe ritrovato il lume della ragione. Accusato di omicidio colposo e di omissione di soccorso, per cui appunto ha patteggiato una pena di tre anni e due mesi: un anno e otto mesi per l’omicidio, un anno e sei mesi per il mancato soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pranzo in trattoria, 280 euro di multa a 26 operai: "Come possono mangiare al gelo?!"

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

Torna su
BresciaToday è in caricamento