rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Sirmione

Omicidio shock: commerciante freddato con tre colpi di pistola sulla ciclabile

Omicidio shock sul ponte di San Giorgio di Mantova: ucciso con tre colpi di pistola (di cui uno al cuore) il noto commerciante Sandro Tallarico, ex titolare di un negozio a Sirmione

Tallarico era originario di Luzzara, ma da tempo abitava a Roverbella. Ha lavorato sempre insieme alla moglie: nel loro momento di massimo splendore hanno gestito tre negozi, due proprio a Roverbella e un terzo a Sirmione. Il fratello è il titolare dello storico negozio di cappelli e accessori in Piazza Marconi a Mantova.

Il 57enne ha parcheggiato la sua auto, mercoledì mattina, in un parcheggio scambiatore all'inizio della pista ciclabile. I carabinieri l'hanno ritrovata intatta, ancora chiusa dall'esterno. Si sarebbe poi incamminato lungo il percorso, arrivando quasi a metà. Qui si sarebbe incontrato con il suo assassino: non si esclude l'agguato, ma l'ipotesi più accreditata è quella di un omicidio premeditato. Gli hanno sparato tre colpi di pistola: uno di questi l'ha raggiunto appena sotto al cuore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio shock: commerciante freddato con tre colpi di pistola sulla ciclabile

BresciaToday è in caricamento