rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Gussago

Omicidio di Gussago: Angela Toni condannata a 16 anni

Pena più mite rispetto alle richieste dell'accusa, che aveva chiesto una condanna a trent'anni di carcere

E' stata condannata a sedici anni di carcere Angela Toni, accusata di aver freddato con due colpi di pistola la convivente Marilena Ciofalo, 34 anni d'età, in una casa di Gussago.

L'omicidio risale al 10 marzo 2013, primo caso di femminicidio in Italia tra donne.

La sentenza di primo grado è arrivata lunedì mattina a termine del processo celebrato con rito abbreviato. L'accusa aveva chiesto trent'anni di carcere.


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Gussago: Angela Toni condannata a 16 anni

BresciaToday è in caricamento