menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gavardo, coniugi uccisi: il figlio 27enne resta a Canton Mombello

Marco Antonelli, accusato di aver ucciso a pugni il padre Pietro e la madre ALba, deve restare in carcere. Lo ha deciso il gip Luciano Ambrosoli

Resta in carcere Marco Antonelli, il 27enne accusato di aver ucciso i suoi genitori, Piero Antonelli ed Alba Chiodi, nella loro villetta di Gavardo nella notte tra mercoledì e giovedì.

Lo ha deciso il gip Luciano Ambrosoli, accogliendo la richiesta del pm Claudio Pinto. Il presunto omicida resterà quindi nel carcere di Canton Mombello, dove nella mattinata di ieri si è tenuto l'interrogatorio di convalida. Il ragazzo si è avvalso della facoltà di non rispondere.


(fonte: Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento