Massacrato in riva al fiume, muore davanti a due donne

Terribile omicidio nella bergamasca, frazione di Fornasetta di Cologno al Serio: brutalmente ucciso il 51enne siriano Ibrahim Basam, trovato da due donne in una pozza di sangue e poi morto davanti ai loro occhi

Sarebbe stato visto poco prima di morire da una coppia di donne residenti in paese: pare gridasse come un disperato, hanno raccontato le due testimoni, chiedeva aiuto toccandosi la faccia con le mani. In pochi minuti le sue condizioni sono peggiorate, trovato in un bagno di sangue: poi è svenuto, poi è morto in ospedale.

S’indaga nella bergamasca per l’omicidio di Ibrahim Basam, siriano di 51 anni morto a Cologno al Serio, ‘avvistato’ completamente ricoperto di sangue da due donne, che hanno provato a soccorrerlo e ora sono sotto shock.  L’uomo sarebbe morto davanti ai loro occhi: sarebbe stato massacrato tra i cespugli, a due passi dallo scorrere del fiume nella frazione di Fornasette.

La vittima era già nota alle forze dell’ordine, era già stato arrestato per qualche furtarello qua e là. Disoccupato e senza fissa dimora, viveva di espedienti: da qualche tempo condivideva un tetto improvvisato in compagnia di due giostrai italiani.

Ora è caccia grossa all’assassino, che lo avrebbe colpito più volte prima di lasciarlo andare barcollante e moribondo. Ma di lui nessuna traccia, così come non v’è traccia dell’arma del delitto: sulla vicenda indagano i Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento