rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Castegnato

Omicidio a Castegnato: Elena Casanova uccisa a martellate dall'ex fidanzato

L'assassino è stato arrestato dai carabinieri

Femminicidio a Castegnato. La 49enne Elena Casanova è stata uccisa a martellate da Ezio Galesi, suo ex fidanzato e coetaneo. La tragedia si è consumata in via Fiorita verso le 19, l'allarme è stato lanciato dai vicini di casa. L'assassino è già stato arrestato dai carabinieri.

Stando a una prima ricostruzione, pare che Galesi abbia raggiunto in bicicletta l'abitazione della ex, aspettando che lei tornasse a casa in auto. L'avrebbe quindi trascinata fuori dall'abitacolo, prima di massacrarla con un martello.


Dopo averla uccisa, sembra che sia stato lui stesso a chiamare il 112. Sul posto sono state subito inviate un'ambulanza e un'auto medica, ma per la donna non c'era già più nulla da fare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Castegnato: Elena Casanova uccisa a martellate dall'ex fidanzato

BresciaToday è in caricamento