rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Calvisano / Via Fratelli Lechi

Omicidio Calvisano: 84enne uccide la moglie, ferito il nipote

Donato Fanelli è stato arrestato dai carabinieri di Desenzano, dopo aver accoltellato a morte la moglie di 83 anni. Ferito il nipote, ricoverato in ospedale in condizioni non gravi

Donato Fanelli, anziano 84enne, ha accoltellato a morte la moglie questa mattina verso le 7 e 30, in via Lechi a Calvisano. La donna, 83 anni, è deceduta.

Calvisano: moglie accoltellata,
84enne ricoverato al Civile in stato di shock

L'omicidio è avvenuto davanti agli occhi del nipote Laerte Fanelli, di 25 anni, che nel tentativo di difendere la nonna è rimasto ferito. E' ricoverato in ospedale, le sue condizioni non sono gravi.

L'anziano è stato posto in stato di fermo dai carabinieri della compagnia di Desenzano, intervenuti sul posto assieme alla scientifica del nucleo investigativo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Calvisano: 84enne uccide la moglie, ferito il nipote

BresciaToday è in caricamento