Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Via Fratelli Lechi

Omicidio Calvisano: 84enne uccide la moglie, ferito il nipote

Donato Fanelli è stato arrestato dai carabinieri di Desenzano, dopo aver accoltellato a morte la moglie di 83 anni. Ferito il nipote, ricoverato in ospedale in condizioni non gravi

Sul posto la scientifica del nucleo investigativo

Donato Fanelli, anziano 84enne, ha accoltellato a morte la moglie questa mattina verso le 7 e 30, in via Lechi a Calvisano. La donna, 83 anni, è deceduta.

Calvisano: moglie accoltellata,
84enne ricoverato al Civile in stato di shock

L'omicidio è avvenuto davanti agli occhi del nipote Laerte Fanelli, di 25 anni, che nel tentativo di difendere la nonna è rimasto ferito. E' ricoverato in ospedale, le sue condizioni non sono gravi.

L'anziano è stato posto in stato di fermo dai carabinieri della compagnia di Desenzano, intervenuti sul posto assieme alla scientifica del nucleo investigativo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Calvisano: 84enne uccide la moglie, ferito il nipote

BresciaToday è in caricamento