Angolo Terme: fermato l'ex della fidanzata del 33enne assassinato

Il 25enne di Artogne Antonio Franzini è stato arrestato con l'accusa di aver assassinato l'attuale fidanzato della sua ex fidanzata, il 33enne Claudio Inversini

Due persone sono state fermate per l'omicidio di Claudio Inversini, il 33enne ucciso con un colpo d'arma da fuoco al volto la scorsa notte a Mazzunno, frazione del comune di Angolo Terme. I carabinieri hanno portato in caserma a Darfo due ragazzi del posto.

- Omicidio Angolo Terme, il 25enne arrestato: «Non ricordo quanto accaduto»
- Omicidio di Angolo Terme, arrestato 25enne: una follia di amore e droga

Si tratta dell'ex fidanzato dell'attuale ragazza della vittima, il 25enne di Artogne Antonio Franzini, e un suo presunto complice, il 33enne di Darfo, Sergio Bianchini, che secondo il suo avvocato non si sarebbe accorto delle intenzioni dell'amico e avrebbe "solamente" assistito all'omicidio.


All'origine della tragedia ci sarebbe la gelosia di Franzini per l'ex fidanzata. Davanti ai pm, assistito dall’avvocato Luca Nobili, il presunto omicida si è avvalso della facoltà di non rispondere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale: Giulia e Claudia uccise dalla sbandata improvvisa di un'Audi

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

Torna su
BresciaToday è in caricamento